SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
CALCIOMERCATO

Le operazioni di mercato delle contendenti del Lecce

Scritto da Andrea Sperti  | 

Vi stiamo raccontando per filo e per segno il mercato del Lecce ma ovviamente stiamo dando anche uno sguardo alle mosse ed alle operazioni compiute dalle altre squadra, sopratutto da quelle che si giocheranno la salvezza con i giallorossi. Oggi proveremo a fare il punto della situazione, indicandovi gli acquisti già compiuti e le trattative in corso.

Cremonese 

La formazione di Alvini si sta muovendo parecchio dato che l'ossatura della squadra dello scorso anno era composta per lo più da prestiti. I grigiorossi hanno già prelevato Vasquez dal Genoa e Milanese dalla Roma, ma sono pronti a chiudere altri due affari di mercato. Per la porta, infatti, è vicinissimo Radu dall'Inter mentre sempre in difesa sembra ormai fatta per l'arrivo di Chiriches, esperto difensore nelle ultime stagioni al Sassuolo.

Salernitana 

I campani stanno rivoluzionando la rosa e, soprattutto, il reparto offensivo. Paiono certi ormai gli addii di Djuric e Bonazzoli mentre per Verdi c'è ancora qualche speranza. Per l'attacco, in ogni caso, De Sanctis sta pensando a Joao Pedro, sebbene sul brasiliano ci siano diversi club di Serie A. L'alternativa potrebbe essere Kevin Lasagna. Intanto, ls società granata ha praticamente definito la cessione di Ederson all'Atalanta per 15 milioni di euro più il prestito di Lovato. 

Monza 

La regina di questa prima parte di mercato è però, senza ombra di dubbio, il Monza del duo Galliani-Berlusconi. I brianzoli hanno già chiuso l'affare Cragno per la porta e quello Ranocchia per la difesa ed ora pensano al centrocampo, con Sensi e Fagioli come obiettivi principali. La linea guida è molto semplice: giocatori italiani per lo più con esperienza in Italia o giovani di belle speranze. 

Per chiudere, Empoli e Verona hanno rinforzato il loro reparto offensivo con gli arrivi rispettivamente di Destro ed Henry, due attaccanti che in Serie A lo scorso anno hanno fatto discretamente bene con Genoa e Venezia, due compagini poi retrocesse in cadetteria. 


💬 Commenti