header logo

Cinque mesi fa se ne andava a 79 anni Gigi Riva, il leggendario ‘Rombo di Tuono' che ha scritto pagine indelebili della storia del calcio italiano sia con la maglia azzurra che con quella del Cagliari.

La storia di Gigi Riva

Nato a Leggiuno (Varese) il 7 novembre 1944, Gigi Riva, dopo una stagione al Legnano si trasferì al Cagliari, dove giocò per tutta la carriera.

”Rombo di tuono” portò il Cagliari a grandi livelli e alla storica vittoria dello Scudetto del 1970, il primo e, ancora oggi, unico della squadra sarda. In quella stagione (1970), fu anche capocannoniere della Serie A, come nel 1967 e nel 1969.

Gigi Riva

In Sardegna ha giocato 13 stagioni consecutive, disputando 289 gare e 155 reti. Con la Nazionale giocò 42 partite segnando 35 gol (due più di Meazza, record di tutti i tempi), contribuendo alla vittoria del Campionato Europeo del 1968.

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
La Juventus pesca in D: arriva Amaradio. Ricorda Cambiaso

💬 Commenti