header logo

I media francesi in queste ore hanno associato al Lecce il nome di un difensore con doppio passaporto (francese e guineano), si tratta di Batista Mendy, di ruolo difensore centrale o mediano. Il calciatore, alto 1,91, classe 2000, in forza all'Angers, va in scadenza di contratto nel 2024.

A darne notizia è un giornalista francese, Clément Brossard, su Twitter che scrive: Valencia, Francoforte, Almeria e Lecce hanno provato a confrontarsi con l'entourage del giocatore e con il club per capire da quali parametri si può partire per intavolare una trattativa.

Voci che non abbiamo ancora avuto modo di confermare e che ci riserveremo di approfondire nei prossimi giorni.

Il Lecce cerca un difensore centrale e un mediano

Il mercato in entrata del Lecce non è ancora finito. I giallorossi stanno infatti cercando sia un difensore centrale che un centrocampista da inserire nell'organico a disposizione di D'Aversa. 

Mendy è prevalentemente un mediano difensivo, in questo ruolo ha disputato 45 gare ufficiali a fronte di 12 da mezz'ala e 12 da difensore centrale. Diremmo che in questa ottica, il calciatore sarebbe l'alternativa a Kaba del Valenciennes.

Il curriculum di Batista Mendy

Si tratta di un calciatore che ha già una notevole esperienza in Ligue 1, avendo messo a taccuino 71 presenze, 1 gol e 1 assist. Inoltre ha fatto tutta la trafila delle under francesi fino ad arrivare all'U19. 

 

 

 

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"