header logo

Si avvicina il prossimo turno di campionato dove i giallorossi, di mister Gotti, faranno visita al Sassuolo al “Mapei Stadium”. Nell'elenco dei convocati non comparirà, sicuramente, Pontus Almqvist fermato dal giudice sportivo per squalifica, a seguito dell'ultimo cartellino giallo rimediato nella passata sfida contro l'Empoli. 

Il Lecce senza Almqvist

Pontus Almqvist

Arrivati a questo punto del campionato, Pontus è sceso in campo in 26 occasioni per un totale di 1947'. Sono sei le partite nelle quali non ha giocato e, nello specifico, i giallorossi sono riusciti a ottenere, in sua assenza, sei punti, frutto di: una vittoria (contro il Frosinone, al Via del Mare, per 2-1) e tre pareggi (contro Milan, in casa, Verona ed Empoli entrambe in trasferta). L'ultima assenza risale allo scorso 30 dicembre contro l'Atalanta, nella gara persa al “Gewiss Stadium” con gol decisivo di Lookman.

Rendimento in penombra

Contro i neroverdi si farà certamente sentire la sua mancanza ma per lui potrebbe essere, allo stesso tempo, un'occasione preziosa per recuperare energie fisiche e, soprattutto, mentali. In questo finale di stagione sarà essenziale il suo contributo e la speranza sarà di vederlo nuovamente sfrecciare lungo la fascia, come spesso ci ha abituati a vedere, seminando il panico tra le difese avversarie con le sue accelerazioni palla al piede e i suoi innumerevoli tentativi di dribbling. 

Nell'ultimo periodo, infatti, tutto questo è venuto meno con prestazioni altalenanti e non sempre al di sopra della sufficienza. Tutti ricorderete bene le sue primissime apparizioni con la maglia del Lecce, i gol in Coppa Italia prima e in campionato, alla prima giornata, poi nelle quali è risultato decisivo, contribuendo in maniera significativa ai successi dei suoi compagni di squadra. Tutti si aspettano da lui qualcosa in più, il potenziale non manca e il ragazzo ha tutte le carte in regola per non farsi trovare impreparato nelle prossime partite. A Reggio Gotti non potrà contare su di lui ma lo aspetta in campo a partire dal prossimo impegno. Per raggiungere questa salvezza servirà l'aiuto di tutti, nessuno escluso. Figuriamoci Pontus che adesso, come non mai, dovrà dimostrare quanto indispensabile sia il proprio contributo per raggiungere l'obiettivo finale.

In diretta su Twitch mercoledì alle 19: ospite Medon Berisha
Fondazione Tito Schipa, Pagliaro: “Regione attui la legge istitutiva ed esca dal pantano di nodi sciolti in fase preliminare”