SEGUICI SU TWITCH

Offerta da

Si chiude il 2020, ecco cosa accadeva nel Mondo mentre il Lecce completava il suo percorso

Scritto da Vittorio Murra  | 
L'1 Marzo 2020 è il giorno di Lecce-Atalanta. Nei giorni che hanno preceduto il match si è parlato molto sull'opportunità di far venire in trasferta i tifosi bergamaschi essendo la zona di Bergamo-Codogno, focolaio. In effetti, i tifosi giunti nel capoluogo salentino, ceneranno nei locali della città e nei giorni a venire un pizzaiolo, proprietario di un locale, risulterà positivo al Covid. La partita intanto sarà una debacle: i ragazzi di Gasperini passeggiano al Via del Mare vincendo con il risultato clamoroso di 2-7. Sarà l'ultima partita di campionato prima dello stop annunciato dal premier Conte. In Spagna, lo stesso giorno, sarà ricoverato lo scrittore Luis Sepulveda. A Napoli un ragazzo di 15 anni perde la vita dopo aver tentato di rapinare un Carabiniere in borghese. Il 9 Marzo 2020 il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte annuncia in una diretta streaming che tutta Italia è in zona rossa. I campionati di calcio e di tutti gli sport professionistici sono sospesi. Contemporaneamente scatta la rivolta nelle carceri italiane, a Modena 8 detenuti perdono la vita. Il 12 Marzo 2020 Liverani rompe le righe, il Lecce sospende tutte le attività sportive fino a data da destinarsi. Intanto viene ufficializzato il primo caso di Covid a Lecce, è il proprietario di una pizzeria che nei giorni scorsi aveva ospitato tra i suoi tavoli i tifosi dell'Atalanta. In tutta Italia dilaga la paura, qualcuno comincia a cantare sui balconi per esorcizzare la solitudine. Il 6 Aprile 2020 il Lecce è ancora fermo per quanto riguarda tutte le attività sportive, intanto però i dirigenti donano al DEA di Lecce 3 ventilatori polmonari. Nello stesso giorno, in Gran Bretagna, Boris Jhonson viene portato in terapia intensiva dopo che nei giorni precedenti aveva scoperto di essere positivo al Covid. Il 22 Giugno 2020 riparte il campionato di calcio. Il Lecce affronta il Milan in casa ma esce sconfitto con un perentorio 1-4. Nel post partita nascono delle polemiche per un abbraccio tra Ante Rebic e un raccattapalle del Lecce avvenuto subito dopo il gol del rossonero. Intanto l'Unione Europea è pronta ad escludere gli USA dalla riapertura delle frontiere che avverrà il 1° Luglio. In Germania torna il lockdown. Il Lecce continua il suo percorso in campionato ma continua ad inciampare. Perde 4-0 contro la Juventus, poi in casa 1-2 contro la Sampdoria e 4-2 contro il Sassuolo. Il 7 Luglio 2020 torna alla vittoria battendo per 2-1 la Lazio. Nello stesso giorno in Europa spopolano le scarpe della LIDL che in Italia arriveranno qualche mese più tardi. In vendita negli store in Belgio, Germania, Finlandia e Gran Bretagna al prezzo di 12,99 euro, vengono rivendute su e-Bay anche a 700 euro. Inarrestabile la caduta dei giallorossi. Si gioca ogni 3 giorni e puntualmente i salentini mancano l'occasione della ripresa. Amaro lo 0-0 di Cagliari, pesante la successiva sconfitta interna contro la Fiorentina per 1-3. Il 19 Luglio 2020 il Lecce ha, nonostante tutto, il matchball per tentare l'impossibile, battendo il Genoa sarebbe ancora in corsa per la salvezza. La gara però finisce per 2-1 in favore dei padroni di casa. Nella stessa giornata in MotoGP accade l'imponderabile: il campione del mondo della Honda, Marc Marquez, cade rompendosi il braccio destro a soli quattro giri dalla fine della MotoGp di Jerez in Spagna. Il 22 Luglio 2020 il Lecce ha un colpo di coda fantastico e batte 3-1 il Brescia. Nel frattempo tutti i dati che riguardano i contagi da Covid nel Mondo sono in crescita e allarmanti, in Italia i contagi diminuiscono e le terapie intensive si alleggeriscono. Quando il 2 Agosto 2020 il Lecce esce sconfitto dal Via del Mare per 3-4 in favore del Parma, i giochi sono ormai fatti, il Verona si lascia andare a Genova favorendo la vittoria della squadra allenata da Davide Nicola. I giallorossi salutano la Serie A e tornano nella serie cadetta. Dagli Stati Uniti prosegue la guerra fredda tra USA e Cina. Donald Trump annuncia di voler bloccare l'utilizzo del social network orientale Tik Tok su tutto il territorio americano. L'app desterebbe dubbi sullo sfruttamento della privacy.