header logo

Continua il lavoro di preparazione per i giallorossi di mister D’Aversa che, questo sabato allo stadio Via del Mare, affronteranno il Torino per un incontro di campionato valevole per il decimo turno.

I salentini sono reduci da un pareggio, sul campo dell’Udinese, per 1-1 e sono a caccia di un successo che manca oramai da ben cinque giornata (contro il Genoa, alla quinta di campionato); contro i ragazzi di mister Juric, reduci da una sconfitta casalinga contro l’Inter per 3-0 e a secco di vittorie dallo scorso 18 settembre, nella sfida giocata all’Arechi contro la Salernitana.

Quella contro i piemontesi, sarà la sedicesima volta che i giallorossi scenderanno in campo in data 28 ottobre.

Il primo precedente, risale addirittura al campionato di I divisione della stagione 1928/29 e finì in pareggio, per 1-1, contro il Taranto; a distanza di poco meno di un ventennio, nel 1945/46, il Lecce torna a giocare in questo giorno, contro il Barletta, in Serie C: al vecchio Carlo Pranzo, s’imposero i padroni di casa grazie a un perentorio 6-1; nel 1951/52, sempre in terza serie, finì a reti bianche contro il Crotone in trasferta; nel 1956/57, in quarta serie, i giallorossi vinsero davanti al proprio pubblico per 2-0 contro l’Annunziata Ceccano; invece, nel campionato di Serie C 1962/63, i salentini vinsero per 3-0 contro il Tevere Roma, di fronte ai propri tifosi, così come nel 1973/74, sempre nella stessa serie, ma per 1-0 contro l’Acireale; in Serie B, nel campionato 1979/80, finì 0-0 in trasferta contro il Cesena mentre nel 1984/85, sempre in seconda serie, vinse il Pisa davanti al proprio pubblico per 3-1.

La prima volta in Serie A, risale al 1990/91: al Via del Mare, gli uomini dell’allora tecnico Boniek, pareggiano per 0-0 contro l’Atalanta; nel 1998/99, in Coppa Italia, vinse la Fiorentina allo stadio Artemio Franchi grazie a un gol di Batistuta mentre nel 2001/02, davanti ai propri tifosi, i giallorossi caddero per 2-0 contro l’Atalanta davanti ai propri tifosi nel campionato di massima serie; nella stagione 2006/07, in Serie B, il Lecce pareggia al Via del Mare per 2-2 contro la Triestina con reti di Babù e Vives; nel 2015/16, di nuovo in Serie C, i giallorossi di Piero Braglia superarono di misura il Matera per 2-1 con gol di Diop e Monaco; invece, nella stagione 2020/21, in Coppa Italia proprio contro il Torino, i salentini uscirono sconfitti per 3-1 in trasferta.

Infine, l’ultimo precedente in data 28 ottobre, risale al campionato di Serie B 2021/22: allo stadio Rigamonti, contro il Brescia, terminò 1-1 con rete di Dermaku per la truppa di Baroni.

Lecce-Torino, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"