SEGUICI SU TWITCH

I VOTI

Lecce-Venezia, le pagelle dei giallorossi offerte da Margot

Scritto da Pierpaolo Verri  | 

GABRIEL 6: sostanzialmente inoperoso

MAGGIO 5: un po’ ingenuo in occasione del rigore, mette pochi palloni interessanti in mezzo e in fase difensiva va un po’ in affanno.

>>> PAGANINI s.v.

LUCIONI 6,5: a livello temperamentale interpreta al meglio la partita dall’inizio alla fine, qualche errore in fase di impostazione ma nessuna sbavatura nelle letture.

DERMAKU 6,5: perfetto in marcatura, non si fa superare nei duelli individuali.

GALLO 5,5: tiene bene in difesa, potrebbe far meglio quando si spinge in proiezione offensiva.

>>> CALDERONI 6: dà un po’ di spinta sulla fascia fornendo sovrapposizioni sul finale di gara.

NIKOLOV 5,5: prestazione nel complesso sufficiente in mezzo al campo, mezzo voto in meno perché ha un’opportunità per tirare da buona posizione ma la spreca malamente.

>>> MANCOSU 5: sulla sua valutazione pesa, per forza di cose, il clamoroso errore dal dischetto che poteva cambiare la partita e la storia dei playoff.

HJULMAND 6,5: quando riesce ad alzare la testa e a verticalizzare il Lecce si rende sempre pericoloso, attento nel fare filtro.

MAJER 5,5: un buon primo tempo, poi sbaglia qualche appoggio di troppo nella ripresa ed esce anzitempo.

>>> TACHTSIDIS 6,5: dà una scossa alla squadra e contribuisce al forcing finale.

HENDERSON 6: qualche leziosismo di troppo in una partita giocata tutto sommato bene fra le linee. 

>>> RODRIGUEZ s.v.

PETTINARI 7: autentico man of the match, non solo per il gol ma anche per il gran lavoro sul fronte d’attacco.

CODA 5,5: si rende pericoloso in una sola occasione ma trova la risposta di Maenpaa, poco nel vivo del gioco.

CORINI 6,5: il suo Lecce interpreta al meglio la partita, gestendo il pallone senza correre rischi, creando alcune buone occasioni da gol. Passa in svantaggio per un episodio ma nella ripresa ha la forza di riprendere la partita. Peccato, perché con un pizzico di fortuna in più la vittoria poteva arrivare. Il rammarico maggiore è non aver visto il Lecce del ritorno anche nella sfida d'andata al Penzo.


💬 Commenti