SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
I GOL DEI SUBENTRATI

Lecce, quanto ha fatto la differenza la tua panchina?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Spesso si dice che le squadre vincenti sono quelle che possono contare su un gruppo di almeno 20 titolari, ossia su una rosa ampia ed un allenatore capace di sfruttare al meglio tutti gli uomini, anche quelli che spesso siedono in panchina all'inizio dells sfide.

Oggi, quindi, vogliamo analizzare l'impatto che hanno avuto i calciatori giallorossi dopo il loro ingresso in campo. In totale il Lecce ha segnato 5 gol con dei calciatori subentrati ed ora proviamo a ricapitolare la storia di queste reti.

Pablo Rodriguez (Lecce-Alessandria) 

Il primo è stato Pablo Rodriguez durante Lecce-Alessandria, nelle prime giornate del girone d'andata. In quella gara l'ingresso dello spagnolo ha rappresentato una vera e propria scossa, dato che il classe 2001 ha dapprima costretto Di Gennaro al doppio giallo e poi pareggiato i conti con una precisa conclusione da fuori area.

Kastriot Dermaku (Brescia-Lecce)

Il centrale albanese ha segnato il gol del momentaneo vantaggio in quel di Brescia dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo. Peccato, però, che Bisoli nel finale di gara ha siglato un grande gol, riportando il punteggio in parità. 

Alexis Blin (Cosenza-Lecce) 

Il centrocampista francese ha siglato la sua prima rete in Italia proprio alla scadere della sfida del San Vito Marulla contro il Cosenza, permettendo così ai giallorossi di conquistare un punto nonostante un pessimo secondo tempo. 

Antonino Ragusa (Ternana-Lecce)

L'esterno d'attacco ha timbrato il cartellino per la prima volta in giallorosso nella penultima gara di campionato contro la Ternana. La sua rete ha chiuso definitivamente il match e rappresentato una risposta decisa a tutte le critiche piovutegli addosso fino a quel momento. 

Thorir Helgason (Lecce-Spal)

Nell'ultima gara di campionato la mossa di Baroni ha pagato ed ha portato a Lecce una vittoria fondamentale. L'islandese, entrato da poco sul terreno di gioco, ha così potuto festeggiare la sua prima rete in Italia, con un Via Del Mare impazzito di gioia e innamorato del suo giovane talento.

Questi 5 gol hanno portato punti preziosi, con la sola rete siglata da Ragusa ininfluente ai fini del risultato. Adesso ci aspettano altre 5 gare e sarà fondamentale il contributo di tutto il gruppo. Sia chi gioca da titolare che chi subentra avrà il compito di dare tutto per raggiungere l'obiettivo finale. 


💬 Commenti