SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
SPETTACOLO

Lecce Primavera, Berisha da centrocampo e Carrozzo in rovesciata: cinquina show contro il Pescara

Scritto da Filippo Verri  | 

È una super vittoria quella del Lecce Primavera. Gli uomini di mister Grieco sono scesi in campo al Deghi Center di San Pietro in Lama questo pomeriggio alle ore 15 annichilendo il Pescara che torna a casa dopo una manita.

Il finale di 5-1 conferma l’assoluto dominio dei padroni di casa che si sono imposti sin dai primi minuti indirizzando il match con dei gol superlativi.

Le marcature sono state aperte da Berisha con un tiro da centrocampo che ha sorpreso il portiere avversario e ha sbloccato l’incontro al primo minuto.

Il raddoppio non si è fatto attendere e al quinto minuto il punteggio era già sul 2-0 grazie alla finalizzazione di astuzia di Gonzalez.

Il tris arrivato al ventesimo è una perla assoluta del 2004 Carrozzo, autore di un fantastico gol in rovesciata.

A gara praticamente chiusa lo spagnolo ed il salentino si concedono una doppietta, mentre il Pescara sigla il 5-1 dal dischetto.

IL TABELLINO

MARCATORI: 2' Berisha, 5' Gonzalez, 20' Carrozzo, 36' rig. Gonzalez, 59' Carrozzo, 75' rig. Blanuta

AMMONITI: 50' Napoletano, 53' Vulturar

LECCE: Samooja, Nizet (83' Scialanga), Hasic (83' Ciucci), Salomaa (59' Mommo), Vulturar (63' Burnete), Pascalau, Carrozzo (63' Macrì), Gonzalez, Daka, Lemmens, Berisha. A disp.: Borbei, Russo, Haakmat, Been, Torok, Lippo, Piazza. All.: Grieco

PESCARA: Di Carlo, Longobardi, Blanuta, Napoletano (52' Salvatore), Kuqi (57' Lazcano), Postiglione (57' Braccia), Madonna, Scipione, Mehic D (79' Scipioni), Mehic A, Amore (79' Sayari). A disp: Servalli, Palmentieri, Stampella, Crimaldi. All.: Iervese

ARBITRO: Sig. Baratta (Sez. Rossano) - fonte: mondoprimavera

Sugli spalti presente per la seconda partita consecutiva il presidente Saverio Sticchi Damiani.

Il Lecce resta in zona play-out con ben 37 punti a tre giornate dalla fine. La bagarre per la salvezza lascia ben sperare i salentini, dato che la zona verde della classifica dista appena un punto.


💬 Commenti