SEGUICI SU TWITCH

LA SCHEDA

Accelerazioni e tanti cross: ecco chi è Henri Salomaa

Scritto da Patrizio Negro  | 
Credits: hjk.fi

Nella giornata di ieri, il Lecce ha messo a segno un altro colpo di mercato, rinforzando i ranghi della Primavera 1 con un giovane calciatore finlandese, Henri Valentin Salomaa, di 18 anni, proveniente dalle giovanili dell’HJK Helsinki. La trattativa, durata oltre tre mesi, ha permesso ai giallorossi di sbaragliare la concorrenza di numerose pretendenti, ormai sulle tracce del giovane finnico da tempo.

Già nazionale Under 17 del suo Paese (convocato in 11 occasioni e autore di 2 reti), Salomaa è un’ala destra che nel 2020 e nel 2021 ha giocato (rispettivamente per 7 e per 2 gare) per il Klubi 04, ovvero la squadra B dell’HJK. Sempre nello stesso team ha trovato minutaggio per 2 partite nella Suomen Cup (l’equivalente della nostra Coppa Italia).

Stando a quello che dice di lui Football Manager, Salomaa è un’ala destra pura, in grado di giocare anche come attaccante esterno e come regista avanzato. Inoltre, può essere impiegato nella stessa posizione ma a sinistra, perché in grado di giocare a piede invertito (lui è un destro naturale). Dalla personalità equilibrata, è descritto come una interessante giovane promessa. Alto 174 centimetri e con un peso forma di 61 chili, Salomaa emerge come un giovane che è dotato di una eccezionale accelerazione, un ottimo controllo di palla e una buonissima dose di impegno. Determinato, agile, veloce, sa crossare, sa dribblare ed ha una discreta tecnica e fantasia. Inoltre, ha una significativa integrità fisica

Le caratteristriche di Henri Salomaa secondo Football Manager

Si tratta di un ottimo elemento che rende ancora più internazionale la Primavera del Lecce e che, si spera, possa aprire davanti a sé un fulgido futuro.

Tervetuola, Henri!


💬 Commenti