header logo

Momenti di paura ieri sera in Francia nel corso della partita di Ligue 1 tra Lille e Reims, match valido per la sesta giornata del massimo campionato di calcio. L'ex difensore di Barcellona e Lecce, Samuel Umtiti, di proprietà del Lille, è stato trasportato d'urgenza in ospedale in seguito ad uno scontro di gioco con il giapponese Junya Ito, avvenuto al 34' del primo tempo. L’ex giallorosso è rimasto in campo fino al termine del primo tempo ma una volta rientrato negli spogliatoi i medici del Lille hanno deciso di accompagnarlo in ospedale per ulteriori accertamenti.

Dentro gli spogliatoi la paura

Durante l’intervallo negli spogliatoi dello stadio “Pierre Mauroy“ si respirava aria di preoccupazione per le condizioni Samuel Umtiti. Dopo un violento scontro di gioco con Ito, attorno al 34′, l’ex difensore del Lecce ha fatto l’impossibile per rimanere in campo, ma alla fine al termine della prima frazione di gioco è stato costretto al cambio a causa di questo brutto infortunio.

Commozione cerebrale

Questa la prima diagnosi fatta dallo staff medico del Lille su Samuel Umtiti. Il campione del mondo nel 2018, che comunque nei prossimi giorni verrà sottoposto ad una serie di esami strumentali per valutare che effettivamente sia tutto in ordine.

Anche i connazionali del Lecce, con in testa Oudin, Blin e Gendrey, hanno inviato messaggi di vicinanza all'ex compagno di squadra, molto apprezzato da tutti i compagni e tifosi salentini.

Olympiakos-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"