SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
INDISPONIBILI?

Verso Como: Lecce in apprensione per due titolari

Scritto da Filippo Verri  | 

Il Lecce si è ritrovato questa mattina all'Acaya Golf Resort & SPA, per una seduta d’allenamento. 

Hanno proseguito nel lavoro personalizzato Barreca, Bleve, Rodriguez e Tuia (quest'ultimo per ricondizionamento), con Di Mariano che si è sottoposto a cure fisioterapiche. 

Per domani è prevista un'altra seduta al mattino all'Acaya.

Il terzino di proprietà del Monaco, la scorsa settimana si era sottoposto a risonanza magnetica, che aveva evidenziato una contrattura muscolare al bicipite femorale della coscia sinistra.

Le sue condizioni non destavano particolare preoccupazione, ma un recupero verso il Como a questo punto sembra difficile, soprattutto dal primo minuto.

Di Mariano, invece, da qualche giorno si allena a parte per un'infiammazione all'adduttore della coscia sinistra. 

Rodriguez, dieci giorni fa, in quel di Roma, aveva riportato una lesione muscolare tra il primo e il secondo grado del bicipite femorale della coscia destra, quindi resterà ai box per qualche altra settimana.

Infortunio ben più lungo per Bleve, che a causa di una lesione muscolare di secondo grado starà fermo per almeno un paio di mesi: al suo posto, in caso di problemi per Gabriel, ci sarebbe Plizzari.

Tuia è tornato in gruppo dopo diverse settimane di assenza e sta proseguendo il suo percorso di riabilitazione.

Così come Simic e Asencio, i due nuovi acquisti che hanno lavorato col resto della squadra. L’ex Empoli è più avanti dello spagnolo, potrebbe essere arruolabile già per la sfida di sabato.

Il centravanti ex Cosenza dovrà attendere qualche giorno in più poiché viene da tre settimane di positività al covid piuttosto pesanti: sarà dei nostri per la gara casalinga col Benevento.


💬 Commenti