PERLA

Pierno gol: la prima gioia tra i professionisti non si scorda mai

Scritto da Andrea Sperti  | 

Roberto Pierno è un giovane prodotto della Primavera del Lecce. Il classe 2001 è arrivato dal Bari ed ha proseguito il suo percorso di crescita con la maglia giallorossa, esordendo anche in Serie B in questa stagione nella sfida di Chiavari contro la Virtus Entella.

A gennaio le strade di Pierno e del Lecce si sono temporaneamente separate. Il terzino destro è andato in prestito a Catanzaro, per provare una nuova esperienza dopo quella dello scorso anno a Bitonto, durata solo 8 partite anche a causa del Covid-19.

Ieri, il laterale difensivo barese si è tolto una grande soddisfazione, segnando il primo gol tra i professionisti durante il match Juve Stabia-Catanzaro, terminato 1 a 0 per i giallorossi calabresi.

Il suo sinistro è stato chirurgico e si è perso in fondo alla rete, alle spalle dell’incolpevole portiere delle Vespe. Pierno ha festeggiato dedicando la rete ad un suo amico scomparso prematuramente qualche mese fa ed ora ha solo voglia di conquistare sempre più spazio all’interno della compagine allenata dal salentino Calabro.

Il prossimo anno Pierno potrebbe restare a Lecce e molto dipende dalla categoria che affronteranno i salentini, ma per ora l’unica cosa che conta è continuare a lavorare per crescere e migliorare ogni giorno di più. 


💬 Commenti