header logo

TikTok è uno dei social più popolari del momento, utilizzato soprattutto da utenti giovani che condividono brevi video, partecipano alle sfide della community e interagiscono tra loro a colpi di like e commenti.

L'obiettivo? Cercare di diventare virale, ovvero raggiungere quante più persone possibile attraverso il proprio contenuto. Per questo motivo, ognuno cerca di reinventarsi, proponendo nuovi format che possano spopolare.

Ci sono tiktoker che trattano il calcio e, nello specifico, le maglie da calcio. Collezionisti ma anche semplici tifosi che amano condividere le proprie recensioni sulle divise da gioco.

Oggi vi proponiamo il pensiero di Ricky Martins, giovane content creator che ha detto la sua sulla prima e la seconda maglia del Lecce. In due brevi filmati è stato molto critico nei confronti delle divise dei giallorossi e ha espresso due voti negativi.

Il tiktoker Ricky Martins giudica la prima maglia del Lecce

Prima maglia Lecce

La maglia giallorossa presenta una grande novità: la trama che si inserisce nelle strisce rosse è un omaggio alla tifoseria, sempre numerosa e presente sia in casa che in trasferta e che vogliamo portare in campo.

“Tralasciano la grafica che mi sa di vecchio, non mi piace niente. Due sponsor vengono tagliati. L'immagine dei tifosi che si fa tagliare dalle righe non mi piace. Mi sembra da categorie molto basse: voto 4”.

Il tiktoker Ricky Martins giudica la seconda maglia del Lecce

Seconda maglia Lecce

La seconda maglia è una rivisitazione della bianca da trasferta con l'inserimento di elementi giallorossi sul petto.

“Queste sono immagini prese dal sito del Lecce e i due rendering delle maglie non sono neppure uguali. Cosa stiam facendo, cos'è sta roba? Neanche delle grafiche riusciamo a fare? Voto 4, non c'è altro da dire”.

Pensieri probabilmente troppo critici da parte del content creator: è da evidenziare, inoltre, che il rendering fotografico non riesce ad esprimere il vero valore delle maglie in questione.

Udinese-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"