SEGUI LA PUNTATA

BARI

Testa di maiale, Decaro: "Protesta scomposta e volgare"

Scritto da Redazione  | 
Striscione esposto a bari con testa di maiale mozzata

Dopo i gravi fatti accaduti nelle scorse ore presso lo stadio San Nicola, dove sono stati ritrovati uno striscione ed una testa di maiale a scopo intimidatorio nei confronti della squadra del Bari, è intervenuto anche il sindaco Antonio Decaro.

LEGGI ANCHE: Bari, testa di maiale mozzata al San Nicola

Il primo cittadino ha stigmatizzato il comportamento dei colleghi tifosi in una intervista rilasciata a tuttobari.com:

Sono un tifoso appassionato e sono il sindaco di questa città. Per questo sono il primo ad essere deluso e amareggiato dai risultati della squadra. Ma nessuna delusione, nemmeno la più cocente, può giustificare una protesta scomposta, volgare, con una simbologia intimidatoria, come quella messa in atto da alcuni tifosi. Un comportamento da biasimare anche perché del tutto controproducente, in quanto fa passare dalla parte del torto anche la grande maggioranza dei tifosi baresi e la loro protesta veemente, ma civile, offrendo un comodo alibi a coloro verso i quali questa protesta è indirizzata.


💬 Commenti