SEGUI LA PUNTATA

5 finali attendono il Lecce: motivazioni e rendimento degli avversari dei giallorossi

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il Lecce oggi torna al lavoro per iniziare a preparare la sfida contro il Vicenza. I giallorossi, nel prossimo mese, si giocano il futuro e la promozione diretta in 5 finali.

Oggi, quindi, noi di Pianeta Lecce vogliamo analizzare i prossimi avversari dei giallorossi, per capirne motivazioni e rendimento.

Il Vicenza ha 41 punti in classifica ed ha bisogno di altri 3-4 punti, a detta del suo tecnico Di Carlo, per salvarsi matematicamente. La squadra biancorossa viene da due sconfitte consecutive contro Ascoli e Reggina e contro il Lecce vorrà certamente riprendere la sua marcia verso la permanenza in cadetteria.

Dopo la trasferta veneta, i salentini affronteranno nel turno infrasettimanale il Cittadella, autentica bestia nera del Lecce che non l’ha mai battuta in campionato. I giallorossi affronteranno una squadra difficile da battere, capace di recuperare spesso anche da situazione di svantaggio.

Poi ci sarà la sfida di Monza, probabilmente la gara più importante del campionato dei giallorossi, con i brianzoli che, per adesso, sono lontani 6 punti dalla truppa di Corini.

Infine, nelle ultime due sfide, il Lecce affronterà Reggina ed Empoli, due squadre che potrebbero non avere più niente da chiedere al campionato. In realtà i calabresi sperano ancora in un piazzamento play off, mentre i toscani devono ancora chiudere la pratica promozione diretta, sebbene abbiano un vantaggio importante sulle inseguitrici e due partite da recuperare contro Cremonese e Chievo.


💬 Commenti