SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
FOCUS

Giallorossi in prestito: bene Pierno, sfortunato Maselli, Monterisi fatica a trovare spazio

Scritto da Filippo Verri  | 

Il Lecce, oltre a vantare una rosa decisamente profonda e competitiva per il campionato di Serie B, ha, in giro per l'Italia, dei giovani talenti al lavoro per tornare nel Salento con un bagaglio di esperienza maggiore.

Tra i calciatori in questione troviamo Roberto Pierno, Sergio Maselli e Ilario Monterisi, tre prodotti del settore giovanile di Gennaro Delvecchio.

Il terzino destro è alla seconda esperienza in prestito, questa volta non al Bitonto bensì alla Virtus Francavilla.

La sua avventura fino ad ora può dirsi positiva dato che ha già collezionato 7 presenze di cui 5 in campionato e 2 in Coppa Italia Serie C.

Il classe 2001 trova spazio come esterno destro nel 3-5-2 di mister Taurino e sta dimostrando costanza nelle prestazioni.

Gioca nello stesso girone Sergio Maselli, centrocampista ventenne che nella passata stagione ha collezionato diverse presenze in B al servizio del tecnico Corini.

Il calciatore originario di Bari sta crescendo nel Foggia di Zeman ed è al momento alle prese con un infortunio alla spalla.

Davvero sfortunato Maselli che nelle prime tre apparizioni dei rossoneri era sceso sempre in campo.

Diverso il discorso relativo a Ilario Monterisi, centrale difensivo che aveva esordito in giallorosso nell'ultima partita in Serie A contro il Parma al Via del Mare.

In prestito al Catanzaro, fatica a trovare spazio nel terzetto difensivo di mister Calabro.

La media realizzativa, però, è positiva: un gol a partita.

L'ex capitano della Primavera salentina è sceso in campo nel match di Coppa Italia Serie C e ha mandato KO il Catania col gol vittoria all'ultimo minuto.