DIVERBIO

Cosenza, lite sul treno per Empoli. Ma la società calabrese smentisce

Scritto da Andrea Sperti  | 

Secondo quanto riportato dall’edizione online de Il Mattino, ieri è stato un pomeriggio turbolento in casa Cosenza durante il trasferimento ad Empoli. I calabresi, infatti, oggi affronteranno i toscani ed il loro viaggio avrebbe subito mezzora di ritardo a causa di una discussione tra un dirigente della squadra ed il capotreno, con quest’ultimo che avrebbe intimato al primo di alzare la mascherina abbassata. A quel punto il tecnico Occhiuzzi sarebbe intervenuto a difesa del suo collaboratore, minacciando di far scendere tutta la squadra e di bloccare l’intero campionato di Serie B. 

LEGGI ANCHE: Serie B 2021/22, c'è una nuova protagonista tra le tue fila

Il club calabrese, in ogni caso, ha diramato una nota ufficiale, nella quale ha chiarito la situazione “non c'è stato alcun problema, né Occhiuzzi ha minacciato di far saltare il campionato. Si è trattato di una semplice discussione fra il capotreno e un dirigente che alla stazione di Napoli è sceso dalla carrozza per parlare di alcune questioni organizzative”.

Ecco, intanto, la lista completa diramata dal tecnico dei lupi calabresi in vista della trasferta di Empoli: 

Portieri: Matosevic, Saracco
Difensore: Corsi,Tiritiello, Idda, Bouah, Legittimo, Vera, Ingrosso, Antzoulas
Centrocampisti: Sciaudone, Ba, Tremolada, Kone, Crecco
Attaccanti: Carretta, Sacko, Gliozzi, Trotta, Sueva


💬 Commenti