Affare Lucioni, Sticchi Damiani: “Calma, calma”

Sono state ore particolari quelle vissute ieri dalla tifoseria giallorossa, in preda agli isterismi tipici dei tifosi ‘offesi’ da una possibile trattativa di mercato.

Una situazione che persino il presidente Saverio Sticchi Damiani ha sentito il dovere di riportare alla normalità semplicemente postando due parola: “Calma, calma”, seguite da due cuori giallorossi.

Per la verità abbiamo provato anche noi a ristabilire la verità rispetto ad una trattativa (leggi qui), o presunta tale, che si è sviluppata rapidamente nel giro di pochissime ore. Il problema è che è difficile farsi largo in una piazza come questa, nella quale tutti sanno tutto o pretendono che sia così. E quindi una piazza che non ha bisogno di chi questo mestiere lo fa con professionalità e H24 quando basta affidarsi alle voci di Facebook e a ‘ho un amico in Società’.

Per il momento l’affare Lucioni è solo un grosso punto interrogativo, una brutta gatta da pelare, soprattutto per il Lecce.