Campionati italiani di kata, oggi tocca alle giovanili di Puglia. C’è un atleta di Salice Salentino

Si svolgeranno oggi al PalaPellicone di Ostia le fasi finali dei Campionati Italiani a squadre per regioni sia di kata che di kumite. Si tratta di una competizione che ogni anno attrae i migliori atleti di ogni regione selezionati dai Centri Tecnici Regionali.

Sui tatami romani saliranno ben 62 squadre suddivise per specialità e per età. Ieri si sono confrontati i team composti dagli junior/senior, nel kata erano 5 le formazioni maschili e 6 quelle femminili, nel kumite 10 maschili e 9 femminili; oggi invece sarà la volta delle classi giovanili con 5 squadre maschili e 6 femminili nel kata, mentre 10 team maschili e 11 femminili si confronteranno nel kumite. In palio il titolo di Campione Italiano a Rappresentative Regionali.

Per la Puglia ci saranno gli atleti Popa di Corato, Franciosa di Taranto, Sabatino di Salice Salentino e Copolecchia (capitano) di Molfetta che rappresenteranno la squadra giovanile. In settimana i quattro atleti si sono allenati con un grande maestro delle arti marziali pugliesi Giuseppe D’Arpa presso la palestra dell’istituto scolastico Don Minzoni di San Pietro Vernotico.