Liverani: “2018 straordinario. Adesso inizia nuovo campionato”

Dopo il pareggio ottenuto sul campo dello Spezia, il tecnico del Lecce Fabio Liverani ha commentato in sala stampa.

Questo il suo pensiero raccolto da  Cittadellaspezia.com:Abbiamo approcciato molto male non riuscendo a palleggiare e neanche a far uscire lo Spezia. Il rigore ha reso tutto ancor apiù difficile perché chiudevano gli spazi e non concedevano molto. Nella ripresa abbiamo giocato nella metà campo avversaria meritando il pareggio con un’azione corale, con pazienza e movimenti. Lo Spezia più stanco? Non credo abbia inciso il turno in più. Anzi, con il rigore il dispendio energetico è diventato più grande per chi deve fare la partita. E’ successo anche a noi di dover fare tre partite di fila, è un campionato zoppo ed è toccato a tutti riposare. Pettinari e Falco? Sono entrati molto bene, chi ha giocato all’inizio ha fatto tanta fatica. Petriccione era un po’ in debito, La Mantia aveva avuto qualche problemino. Il gruppo è forte, tutti possono giocare e nessuno è indispensabile. Per quanto fatto possiamo rammaricarci di quanto ottenuto. Ma avere 30 punti era impensabile a luglio. E’ stato un 2018 straordinario, inizia totalmente un altro campionato“.

Commenta con Facebook