Lecce, ormai non ti nascondi più: obiettivo playoff

Se la Rosa messa a disposizione dalla Proprietà, con la collaborazione di Mauro Meluso, non fosse stata sufficiente a far capire le ambizioni di questo club; se nemmeno i risultati fossero stati così decisivi per spostare l’obiettivo da quello della salvezza ad uno un pochettino più ambizioso, allora ecco le dichiarazioni di Fabio Liverani che fanno fare capolino al Lecce.

“Mancano 15 punti alla salvezza ed una volta arrivati all’obiettivo ce ne porremo un altro”, senza giri di parole, come è consuetudine del tecnico laziale, si è fissato un secondo obiettivo stagionale. Impensabile ad Agosto. Almeno per i tifosi.

“Abbiamo costruito una squadra tecnica che ha voglia di lavorare e magari di fare qualcosa di straordinario, questo dipenderà da quanto saremo bravi a spingere sull’acceleratore ed essere continui”. Ora è chiaro che si comincia a fare sul serio perché queste parole saranno un macigno sulle spalle dei ragazzi ai quali Liverani chiede di avere la stessa fame che ha lui. Chi non è sintonizzato sullo stesso canale può fare i bagagli. Questo sembra palese.

La penultima parola spetta a Meluso che a Gennaio dovrà operare per potenziare un gruppo che già da sé non ha bisogno che di qualche piccolo accorgimento. Così anche la Società dirà la sua su questo nuovo obiettico. Poi l’ultima parola spetterà al campo. Ed è lì che capiremo quali sono le vere ambizioni di questa squadra…