E Modriccione ha vinto il pallone d’oro…

Ormai è ufficiale: Luka Modric ha vinto il Pallone d’oro 2018. Il croato del Real Madrid ha superato CR7, lo scorso anno compagno di squadra, e l’attaccante dell’Atl. Madrid Antoine Griezmann. Il centrocampista rompe definitivamente il tira e molla della coppia Messi-Ronaldo che vincevano ormai dal 2008.

Modric è il primo croato della storia a vincere il titolo, prima di lui ci era andato molto vicino Davor Suker che nel 1998 fu preceduto dal ‘mondiale’ Zidane.

Quello che Luka non sa è che a vincerlo non è stato solo lui ma anche la sua controfigura, più alta, più bella, più giallorossa: Jacopo Petriccione. Il centrocampista del Lecce vanta lo stesso ruolo, le stesse caratteristiche, le stesse movenze e sembianze dell’originale ma ha il vantaggio di avere 10 anni di meno, di essere più alto e di giocare nel Lecce.

Sarà per questo che da ieri il web è impazzito con i fotomontaggi su Petriccione che alza il pallone d’oro alla Modric (quello nella foto è degli amici di Leccegraphics postato su Instagram). Da quando è arrivato, noi lo abbiamo ribattezzato Modriccione ma siamo convinti che nel tempo si riprenderà il nome originale perché di Petriccione ce ne sarà uno solo e sarà da imitare…