Sono stati mesi intensi di lavoro per Gennaro Delvecchio che della precedente gestione ha tenuto ben poco. ‘Rifondazione’ è stata la parola d’ordine che ha interessato tutti: staff, giocatori, rapporti con scuole calcio del territorio.

“Vogliamo che i nostri giovani capiscano cosa vuol dire Lecce e vogliamo trasmettere loro il senso di appartenenza. Lavoriamo per far si che tra qualche anno 3-4 giocatori possano esordire in prima squadra”. Questo in sintesi il discorso del direttore responsabile del settore giovanile giallorosso che con noi ha affrontato tutto il tema che riguarda il vivaio giallorosso.

Commenta con Facebook