Disastro Serie C, un altro club rischia di sparire: i calciatori non scendono in campo per la seconda volta

Dopo la situazione di Matera (leggi qui) collassata proprio nell’ultimo turno di campionato, c’è una nuova tegola per la Serie C. Questa volta tocca ad un club del girone A: si tratta della Pro Piacenza che al Moccagatta di Alessandria non si è presentata per scendere in campo contro la Juventus U23.

Questa è la seconda gara che la squadra emiliana salta dopo quella contro la Pro Vercelli. Scatterà lo 0-3 a tavolino ma è l’ultimo dei problemi del club che non paga gli stipendi ormai da diversi mesi.

I giocatori hanno lasciato la città e sono tornati a casa, oggi agli allenamenti si sono presentati in pochi e pare scontato il forfait anche contro la Robur Siena di domenica 30 Dicembre.

L’esclusione dal campionato scatterà, come da regolamento, alla quarta gara senza scendere in campo.