Lecce tra le città più viziose d’Italia, lo certifica EscortAdvisor

escort advisor

Nel 2018 ormai siamo abituati a dare un voto a qualsiasi cosa. Diamo un voto agli acquisti online, al ristorante che abbiamo visitato di recente, all’Hotel che ha ospitato la nostra ultima vacanza e perché no, anche alla ultima escort che abbiamo frequentato.

Come? Visitando il sito Escort Advisor che oggi conta poco meno di 1 milione e mezzo di iscritti in tutta Italia. Escort Advisor è un TripAdvisor delle escort, consente di visualizzare le foto delle donne che decidono di mettersi in mostra ed i giudizi dei clienti che spiegano nel dettaglio come sia stato l’incontro. Unico contatto è il numero di telefono che certifica la veridicità della proposta.

Fondatore di questo portale è Mike Morra che è intervenuto nei giorni scorsi ai microfoni de La Zanzara per spiegare meglio di cosa si tratta davanti ad un incuriosito Giuseppe Cruciani: “E’ il sito delle stellette, il TripAdvisor delle Escort. A Febbraio 2019 facciamo 5 anni. Attualmente ci sono più di 100 mila recensioni e 60 mila numeri di telefono unici. Uomini e donne recensiscono solo donne”. 

L’imprenditore, dopo aver spiegato il funzionamento del sito, si sbilancia sui numeri e sui primati: “La città con più trans è Napoli perché ha una tradizione di femminielli, quella con meno trans è Bergamo. Il picco di traffico lo abbiamo durante la pausa pranzo, intorno a mezzogiorno. Gli utenti cercano qualcuno con cui trascorrere questo momento”. 

Vi chiederete cosa ci fa questo articolo su Pianetalecce. Dobbiamo spiegarvelo? Sicuramente tra voi c’è qualcuno che conosce già questo portale dal momento che secondo Mike Morra: “La città più viziose d’Italia sono quelle del veneto però a Lecce c’è il numero maggiore di contatti sul sito per numero di abitanti“.