Pagelle Lecce: Palombi il migliore dei giallorossi

Vigorito voto 6: si fa trovare pronto con due grandi interventi nel primo tempo. Spettatore nella ripresa e nei tempi supplementari.

Lepore voto 5: spinge meno di Calderoni, ma garantisce la solita costanza vista in questi ultimi anni. Ha l’opportunità di far passare in vantaggio la sua squadra, ma sbaglia clamorosamente il penalty.

Cosenza voto 6,5: a Caracciolo fa subito capire che non è giornata e che dalle parti sue non si passa. Sicurezza ed esperienza anche in versione calcio d’agosto.

Marino voto 6: fa il suo senza particolari problemi. Affidabile, puntuale e preciso in ogni intervento.

Calderoni voto 7: uno stantuffo. Spinge, crossa e tira. Nel primo tempo supplementare fornisce l’assist al bacio per Palombi che insacca il pallone in rete. Esce tra gli applausi.

     Fiammozzi voto 6: ha l’opportunità di giocare il primo ed il secondo tempo supplementare. Si fa notare con le sue spinte sulla corsia d’appartenenza.

Haye voto 5,5: fisico importante. Ha bisogno di carburare ancora un po’ per essere al top. In mezzo al campo si fa comunque sentire.

     Petriccione voto 6,5: entra e si procura un calcio di rigore. Si fa notare in mezzo al campo con diversi movimenti ed idee deliziose.

Arrigoni voto 6: non è stato il play visto nella scorsa stagione, ma nella prima gara ufficiale ci può stare.

Mancosu voto 6: molto movimento, diversi inserimenti, cross e tiri da fuori area. Poi l’assist per Petriccione che si procura il calcio di rigore.

Falco voto 6,5: qualità, rapidità e fantasia. Ottime le sue idee per i compagni di squadra. Diversi tiri in porta pericolosi. Giocatore di spessore assoluto.

     Tabanelli voto 6: dovrà essere la sua stagione e lo sa. Qualche inserimento ed un bel tiro da fuori area.

Pettinari voto 5,5: non è stata una grande partita per lui. E’ arrivato nel Salento per far compiere quel salto di qualità ed esperienza al reparto offensivo giallorosso. Ci saranno nuove opportunità per lui.

      Saraniti voto 6: fa quel che può visto che dalle sue parti non arrivano molti assist. Prova a segnare con un tiro da fuori area che però si spegne sul fondo. Quando bisogna fare a sportellate lui c’è sempre.

Palombi voto 7: buon lavoro di sponda per Pettinari e Falco nel primo tempo, poi qualche tiro nella ripresa. Nel primo tempo supplementare sblocca la partita con un gol di rapina.

Liverani voto 6: E’ calcio d’estate, questo è vero. Bisogna però anche aggiungere che la squadra non ha cambiato modo di giocare rispetto alla scorsa stagione. Ci sarà ancora da lavorare in vista del prossimo campionato di Serie B.