Nuoto, Sette atleti della Fimco scenderanno in acqua allo Stadio del Nuoto di Roma

La stagione agonistica federale vedrà il suo ultimo atto a livello nazionale presso la vasca olimpionica del Foro Italico di Roma, dove si sfideranno a suon di bracciate i migliori nuotatori e nuotatrici, a livello nazionale giovanile, delle categorie Ragazzi dal 7 al 9, e delle categorie Juniores, Cadetti e Seniores dal 10 al 13 agosto. A livello regionale invece il sipario sulle gare è calato a fine luglio con i Campionati Regionali Assoluti di Bari, che hanno visto la Fimco Sport conquistare la seconda piazza nella classifica finale di società, dopo aver vinto in questa stagione il Titolo Assoluto a squadre sia nella fase invernale che in quella primaverile, e dopo uno strapotere che durava dal 2015 nella fase estiva.

“Devo ancora una volta, ed è sempre un piacere, fare i complimenti al nostro team ed allo staff tecnico, anche in questa stagione che volge ormai al termine,” osserva il Presidente della Fimco Sport Gigi Mileti, ” siamo stati protagonisti su più fronti, come ormai non ricordo più da quanti anni, anche questa una piacevolissima consuetudine, sempre sul podio a livello regionale, nazionale ed anche internazionale, grazie alla nostra “Mascio”, Ginevra Masciopinto. Naturalmente ringraziamenti vanno anche ai Dirigenti dell’Airon Club di Conversano, Vito Benedetto, e dell’Acquazzurra di Bari, Nunzia Calabrese e Giuseppe Magaletti, società gemellate con noi nel ” Progetto Fimco”.

La Fimco Sport sarà presente a questo prestigioso appuntamento romano, i Campionati Italiani Estivi di Categoria, con una rappresentativa di sette atleti che cercheranno di mettersi in luce con le loro prestazioni, con l’obiettivo di chiudere la stagione cogliendo ancora nuove soddisfazioni.

Ad aprire la manifestazione, per la categoria Ragazzi saranno: Buono Francesca classe 2005, in gara nei 200 stile e 200 farfalla, allenata da Michele Giardino presso la piscina Nuotopuglia dell’Hotel Majesty di Bari e tesserata Fimco in virtù del gemellaggio tecnico con la società barese Acquazzurra. Stessa categoria per Marinelli Giuliano del 2002, iscritto nei 100 e 200 rana, e per Perugino Chiara del 2004, in gara sui 100 e 200 farfalla, entrambi seguiti da Maurizio Vilella a Brindisi presso la Piscina Comunale Masseriola della Fimco Sport.

A partire dal 10 agosto scenderanno in acqua gli atleti delle categorie superiori, Alba Mariachiara, junior 2003, nei 50, 100 , 200 dorso e 200 stile, De Marco Marzia, cadetti 2001, nei 200 dorso, Lanzillotti Donato, junior 2000, nei 50 rana, tutti provenienti dalla Piscina Masseriola di Brindisi. Lopez Annamaria in gara nei 400 misti e Masciopinto Maria Ginevra nei 50, 100 e 200 stile libero, entrambe junior 2002 e provenienti dalla Piscina Nuotopuglia di Bari, Prencipe Chiara Maria, junior 2002, nei 400 ed 800 stile, Stefani’ Simone, junior 2000, nei 50 dorso, 50 e 100 farfalla e 100 stile, atleti provenienti dalla Piscina Comunale Fimco Sport di Maglie.

Nella fase primaverile della manifestazione riservate a queste categorie, i Criteria di Riccione a marzo scorso, furono  grandi protagonisti la barese Ginevra Masciopinto, oro nei 200 stile,  argento nei 100 e bronzo nei 50 stile libero, ed il salentino Simone Stefani’, allenato alla Fimco di Maglie da Giovanni Gigante, argento nei 100 farfalla.

La Masciopinto inoltre è stata protagonista in questo finale di stagione, dal 4 al 7 luglio scorso, di un’altra prestigiosa avventura in maglia azzurra, i Campionati Europei Juniores di Helsinki, terza convocazione consecutiva tra l’altro agli Eurojunior, dove l’atleta di coach Michele Giardino ha conquistato il bronzo nella staffetta 4×100 stile libero, ed ha centrato le finali dei 50 e 100 stile sfiorando in entrambi i casi il podio, con dei crono che l’hanno fatta salire ai vertici delle classifiche assolute nazionali.

Commenta questo articolo