Bari, venerdì c’è stata una perquisizione: Giancaspro nel mirino

Le ultime indagini hanno ulteriormente scosso l’ambiente biancorosso, il mirino è puntato sul patron del Bari.

“I magistrati (Giuseppe Dentamaro e Larissa Catella) che hanno coordinato l’operazione di venerdì al San Nicola della Guardia di Finanza, si stanno occupando di un’altra indagine, extracalcistica, sul conto di Mino Giancaspro (fallimento FinPower). Il filo comune denominatore non è sottile né casuale. Peraltro si è appreso che la perquisizione dell’altro ieri è durata molto più a lungo di due ore e si è protratta fino a metà pomeriggio. Vuol dire tanto”.

A riportarlo è stata oggi La Gazzetta dello Sport.