Bari: in due anni oltre 18 milioni di perdite

Una situazione preoccupante emerge dal verbale dell’ultima assemblea dei soci. La Gazzetta del Mezzogiornori porta i punti salienti del documento in cui si certifica come negli ultimi due anni le perdite siano state di oltre 18 milioni.

Tra i motivi di difesa presentati da Giancaspro c’è il dato dei calciatori di proprietà, ben 40.

Da parte sua, Paparesta, ha invece assicurato la possibilità di ricapitalizzare e iscrivere la squadra al prossimo campionato.