Squadre B in serie C, già le prime crepe. Balata: “Queste decisioni andrebbero condivise”

Dopo l’annuncio urbi et orbi di Alessandro Costacurta sull’avvio del progetto delle Squadre B in serie C, arriva prontamente l’opinione di Mauro Balata, presidente della Lega Serie B.

Una decisione che le altre Leghe hanno subìto: “Preso atto con preoccupazione delle parole del subcommissario della Figc Alessandro Costacurta – spiega Balata in un comunicato – che riferendosi alle squadre B ha dichiarato in un’intervista “parteciperanno al campionato (di Serie C ndr) regolarmente, potendo essere promosse o retrocedere”, sottolinea come tali decisioni che riguardano non solo la Lega Pro ma anche la Lega B debbano essere discusse e condivise fra le varie componenti e non annunciate senza un confronto serio e programmatico».

Iweblab