Punto prezioso per i Campioni d’Italia in carica dell’A.S.D. Avvocati Lecce

Buon pareggio per i Campioni d’Italia in carica dell’A.S.D. Avvocati Lecce contro i forti colleghi cosentini nella penultima gara del girone eliminatorio del 47esimo Campionato Nazionale Forense. Partita giocata ad alto ritmo dalle toghe leccesi e dominata sin dalle prime battute: 2 le reti annullate per dubbi fuorigioco, la prima a Caraccio e la seconda Castelluzzo; altre occasioni da gol non sfruttate per la compagine leccese con Maci, Torricelli e ancora con Castelluzzo allo scadere dei novanta minuti di gioco.

Questa la formazione schierata da mister Marseglia: Caramia, Dettu (Massari), D’Ospina, Ficocelli, Cappelli, Dell’Anna, Mariano (Renna), Macagnino (Bardoscia), Maci, Caraccio (Torricelli), Castelluzzo; a disposizione: Elia, Greco, Bizzarro.

Prossimo impegno per l’A.S.D. Avvocati Lecce previsto per sabato 2 giugno contro i colleghi di Paola, che sancirà la fine del girone eliminatorio per le toghe leccesi (matematicamente già seconde e già qualificate alla fase finale che si terrà a Pescara dal 16 al 23 giugnoin Abruzzo a Pescara).

Iweblab