Ancora Lecce-Carpi per un tifoso del Lecce: oggi arrestato, sconterà 2 anni e 4 mesi

Ancora Lecce-Carpi del 16 Giugno 2013 ad incrociare le strade di qualche tifoso presente quel pomeriggio al Via del Mare.

A distanza di ormai cinque anni, i Carabinieri hanno arrestato un 45enne di Matino, A.C.A., sulla base di un ordine di carcerazione emesso dal giudice dopo il rigetto del ricorso in Cassazione.

Su di lui l’accusa di danneggiamento e lancio di materiale pericoloso oltre a scavalcamento ed invasione di campo.

Il tifoso giallorosso è stato prelevato dalla sua abitazione e condotto in carcere, qui sconterà la pena di 2 anni e 4 mesi di reclusione.