Gallipoli, Maratonina dello Jonio: la vincitrice è Daniela Tropiano, moglie del team manager del Lecce

Si è conclusa la decima edizione della Maratonina dello Jonio, gara podistica regionale e nazionale che si tiene ogni anno a Gallipoli.

Ventuno chilometri per 865 maratoneti che a loro volta hanno rappresentato 121 Società provenienti da tutta Italia. Questi i numeri che ha generato l’evento sportivo della città gallipolina che ha visto Alberico De Cicco – recordman alla Maratona di Roma nel 2005 -come testimonial.

A vincere la kermesse per gli uomini è stato Nadir Cavagna dell’Atl. Valle Brembana con il tempo di 1:10′:17”, poi René Cuneaz della Pro Patria Milano con il tempo di 1:10′:18” e Bernard Dematteis del Corrintime. Il primo ad arrivare tra i salentini è stato Samuele Dell’Assunta che ha corso per la Tre Casali San Cesario, per lui traguardo in 1:17′:45”.

Trionfo invece per Daniela Tropiano dell’Atletica Monopoli per le donne, il suo tempo è stato di 1:27′:54”. Piccola curiosità: la Tropiano, come si può evincere dalla Società con cui ha gareggiato, è di Monopoli ed è la compagna di Claudio Vino, team manager dell’US Lecce. Seconda classificata tra le donne è Luana Boellis, di Gallipoli.