Lo Monaco sincero: “Il Lecce velocissimo. Noi non siamo obbligati a vincere”

A margine dell’assemblea di Lega Pro tenutasi in queste ore, i colleghi di tuttomercatoweb hanno intervistato Pietro Lo Monaco, presidente del Catania.

Il massimo dirigente etneo, interrogato sull’andamento del campionato, ha spiegato: “Sia noi che il Lecce stiamo disputando un campionato incredibile che potrebbe portare entrambe le squadre oltre gli 80 punti. Il Lecce sta andando velocissimo e ha perso solo contro di noi, noi però abbiamo tenuto il passo e siamo contenti”.

Poi ha precisato: “Il Lecce, a differenza di noi, ci sta provando da 6-7 anni spendendo tantissimi soldi, sono quasi obbligati a vincerlo, noi invece vogliamo vincerlo ma non siamo obbligati. Penso che rimarrà aperto fino alla fine, mi aspetto anche dei colpi di coda”.