Vice-Di Matteo, si valutano due opzioni

Vi abbiamo già anticipato che una delle priorità del Lecce è quella di far crescere il giovane Valeri facendolo giocare in una realtà che gli consenta di scendere in campo con maggiore frequenza.

LEGGI ANCHE: DUE SQUADRE SU VALERI

Al suo posto, avevamo annunciato in esclusiva la trattativa tra Meluso e Germoni dal Parma, poi fallita a causa della volontà del procuratore del ragazzo di trattenerlo in serie B.

LEGGI ANCHE: IL PROCURATORE DI GERMONI PONE IL VETO

Il baby-calciatore giallorosso è destinato comunque a partire e rimarrà nel Salento fino a quando Liverani-Meluso non avranno deciso su chi puntare per sostituirlo.

Le opzioni sarebbero due: un altro under o il ritorno di Matteo Legittimo, calciatore bandiera che ovvierebbe alla regola degli over imposta dal regolamento.

Legittimo è in rottura con il Trapani dal momento che non gioca più con regolarità dai tempi della serie B. E’ un calciatore che conosce bene Lecce per averci giocato in più riprese e oltre a rappresentare un’ottima alternativa a Di Matteo – o meglio, una vera e propria prima scelta – sarebbe utile anche come centrale difensivo, ruolo che ha già ricoperto in passato.