Denunciati tifosi del Matera: scoperto arsenale nei bus diretti verso Catania1 min read

Cinquantadue bombe carta, dieci mazze di ferro e quattro da baseball, martelli ed una noccoliera, oltre a due tre bombe carte artigianali, due a fontana e sette fumogeni.

Questo l’arsenale scoperto a bordo dei due pullman di tifosi del Matera in direzione “Cibali” per la gara contro il Catania.

La Digos ha sequestrato il materiale ritrovato sui due bus e arrestato un rappresentante dei tifosi del Matera, denunciando altri 33 supporters, in stato di libertà, tutti debitamente identificati. La Questura di Catania procederà con i Daspo verso i responsabili.