La prima a Melendugno, lo spettacolo è sugli spalti. Mazzotta: “Nonostante la pioggia, sembrava la serie A”

All’interno del bellissimo impianto sportivo di Melendugno, per una stagione la casa della Svicat Rugby, è risorto ieri pomeriggio il Melendugno calcio che si è affacciato per la prima volta davanti ai propri sostenitori da quando il presidente Manuel Mazzotta ha ripreso in mano le redini della Società.

Circa 800 i tifosi giunti per vedere il derby Melendugno-Vernole poi terminato con il risultato di parità (1-1). Oltre che in campo, lo spettacolo è dunque avvenuto sugli spalti. La città ha risposto positivamente al ritorno dello sport e la speranza è che si continui su questa strada.

“Grazie a tutti voiscrive su Facebook il presidente Mazzottaper essere stati presenti. Grazie a tutti voi tifosi del Melendugno che nonostante la pioggia siete stati lì a tifare per la nostra squadra. Sembrava una partita di Serie A per quanta gente c’era. 
Vi ringrazio ad uno ad uno. 
Il Presidente, 
Manuel Mazzotta. 
Forza Melendugno”.

Soddisfatto anche il sindaco di Melendugno, Marco Potì: “Oggi pomeriggio ritorno sul campo di casa del Melendugno calcio dopo 10 anni di assenza dai campionati. Derby con il Vernole. Un pareggio combattuto e giusto. Ma chi ha vinto di sicuro è il pubblico!
Grandi!”.

Iweblab