Fanta PL | I consigli di Pianetalecce per schierare la miglior formazione

Quale è il secondo gioco più bello del mondo dopo il calcio? Ovviamente è il fantacalcio, il quale ti permette di essere un allenatore anche senza disporre di patentino, ti consente di puntare sui campioni e giovani scommesse che ogni domenica segui davanti la Tv e, perché no, di vincere qualche soldino.

Pianeta Lecce ha ideato la sua lega, Fanta PL (clicca qui per iscriverti), creando un proprio regolamento e permettendo a chiunque voglia cimentarsi in questo divertente fantasy game di farlo, comodamente da casa, in maniera gratuita.

Abbiamo deciso, inoltre, di dispensare ogni settimana consigli utili, indicandovi, a nostro avviso, i giocatori da schierare nella giornata successiva, con l’unico intento di farvi totalizzare un punteggio alto e dar vita ad una lega avvincente.

La prossima giornata, la numero 9 del campionato di Serie A, si aprirà con l’anticipo tra Sampdoria e Crotone. I blucerchiati, tra le mura amiche, sono imbattibili, Duvan Zapata potrebbe decidere il match, con qualche zampata delle sue. Tra gli ospiti vi consigliamo di schierare, qualora lo aveste preso, Ante Budimir, ex di turno, il quale avrà grandi motivazioni per far male ai padroni di casa.

Il posticipo della sera andrà di scena allo stadio “San Paolo” di Napoli, dove Napoli ed Inter si contenderanno la vetta della classifica. Oltre ai soliti Mertens e Icardi, ci sentiamo di indicarvi Candreva ed Allan tra i giocatori da schierare assolutamente. Il primo ha dimostrato, nel derby di Milano, di trovarsi in una condizione fisica eccellente. Il brasiliano, invece, è un mix di quantità e qualità, utile in termine di magic punti. Attenzione, infine, alle condizioni di Insigne e Hamisk. Non è certa, infatti, la loro presenza in campo

La Domenica è il giorno in cui il fantacalcio prende vita e spesso si decide. Nel Derby di Verona, partita da tripla, i bomber potrebbero svegliarsi e condizionare l’andamento del match. Pazzini e Inglese non segnano da parecchie giornate e le stracittadine, si sa, sono match nei quali può succedere di tutto.

Ilicic, in Atalanta – Bologna, potrebbe fare la differenza. Lo sloveno, reduce da una super prestazione in Europa League, sembra aver trovato finalmente la sua dimensione. Per i felsinei da tenere d’occhio il duo Di Francesco – Verdi, esterni di qualità della rosa di Donadoni. Nel match tra Benevento e Fiorentina potrebbe sbocciare definitivamente Federico Chiesa, figlio d’arte, centrocampista da schierare sempre e comunque. I giallorossi, per scongiurare il record negativo di 9 sconfitte consecutive, dovranno giocare una partita accorta, Chibsah e Cataldi potrebbero rendersi protagonisti di una buona prestazione.

Milan – Genoa mette di fronte le doti tecniche di due grandi trequartisti: Suso e Taarabt. Lo spagnolo gioca a tutto campo, calcia con grande facilità e batte le punizioni, impossibile da non schierare. L’ex QPR pare essersi ritrovato. A Cagliari ha regalato spettacolo e giocate d’alta classe, oltre ad aver segnato un gran goal. Kessie e Ricardo Rodriguez garantiscono spesso ottimi voti e si alternano nei calci di rigore, elemento questo da non sottovalutare

Il derby tra Spal e Sassuolo sa già di sfida salvezza. Non crediamo che in questo match ci saranno molti goal, puntare su di un attaccante in questa partita potrebbe essere rischioso. Cannavaro da una parte e Vicari dall’altra potrebbero, però, garantirvi punti importanti, soprattutto in chiave modificatore di difesa.

La sfida dell’Olimpico di Torino, tra i granata e la Roma di Di Francesco, sarà altamente spettacolare. Ljajic avrà ancora il dente avvelenato, essendo un ex discusso. Anche Sadiq potrebbe essere una carta da giocare. L’attaccante del Torino, seppur giovane, ha dimostrato di sapersi fare rispettare in area di rigore. Per i giallorossi, oltre ad un Dzeko in ottima forma, vi indichiamo Radja Nainggolan, fantastico tuttofare del centrocampo giallorosso.

Posticipi di serata, infine, vedono protagoniste due squadre impegnate nelle coppe europee. La Juve, dopo aver ottenuto un punto nelle ultime due gare, vorrà sicuramente rifarsi e giocherà su di un campo che, quanto meno storicamente, le ha sempre portato bene. Dybala ed Higuain hanno tanti errori da riscattare, Chiellini e Alex Sandro assicurano ottimi voti. L’Udinese, dal canto suo, proverà a fermare la corazzata bianconera. Vi consigliamo di schierare Nuytinck e Samir, difensori a basso costo che, qualora riuscissero a limitare i danni, vi garantirebbero valutazioni eccezionali. L’altro match della sera vedrà contrapposte Lazio e Cagliari. Immobile viaggia a cifre incredibili, Luis Alberto e Milinkovic- Savic rappresentano i due gioielli della rosa di Simone Inzaghi. Gli ospiti, dopo il cambio di allenatore, vorranno ritornare a conquistare punti. Joao Pedro calcia i rigori, Cigarini le punizioni, questi due sono i nomi che ci sentiamo di fare.

Non siamo fautori della verità e, per adesso, non abbiamo voluto sbilanciarci più di tanto. La Serie A è un campionato divertente, quest’anno anche meno monotematico del solito. Grandi attaccanti ed ottimi centrocampisti vi hanno fatto spendere fior di fantamilioni ma, ed è questo il vero consiglio, non sempre vince chi ha l’attacco o il centrocampo più forte. Difesa e portiere sono ruoli altrettanto importanti, ci saranno giornate in cui il modificatore di difesa o il rigore parato dal vostro estremo difensore vi farà totalizzare molti più punti di chi ha in avanti Mertens, Dzeko ed Icardi rimasti a bocca asciutta.

Il fantacalcio è un gioco particolare, la Serie A il campionato dove tutti speriamo di ritornare. Abbiamo un sogno, chi lo sa, magari fra due anni in attacco potremo prendere la nuova punta del Lecce.

Iweblab