Ripa, il bomber della Juve Stabia: la scheda

Francesco Ripa Juve Stabia
Foto: Juvestabianews

Francesco Ripa è il miglior marcatore della Juve Stabia con 12 reti segnate fino a questo punto della stagione.

L’attaccante classe ’85 originario di Battipaglia arriva all’esordio con la maglia della squadra della sua città nella stagione 2002/03 in Serie D. Un’esperienza molto significativa per la sua carriera inizia nel 2004 quando si trasferisce al Sorrento, squadra alla quale resterà legato per quattro stagioni e mezzo nel corso delle quali salirà dalla Serie D alla Serie C1 segnando oltre 50 reti e guadagnandosi il soprannome “Spider” (in riferimento al supereroe Spider-Man) al quale è tuttora legato. Dopo l’esperienza in Campania viene rilevato dalla Pro Patria, con la quale gioca per due stagioni superando in entrambe il traguardo della doppia cifra. Nei successivi due anni gioca con Como, Nocerina e L’Aquila, prima di trasferirsi all’Arzanese e segnare 18 reti nella stagione 2013/14 in Serie C2.

L’esperienza tuttora in corso con la maglia della Juve Stabia ha inizio nell’estate del 2014. Ripa segna 10 reti alla prima stagione con le vespe, poi vive un’annata complicata e nello scorso campionato segna solo un gol in tre presenze, per poi arrivare alla stagione attuale durante la quale si è imposto come miglior marcatore della squadra con 12 reti in 22 apparizioni. Dal punto di vista tecnico, Ripa è una prima punta abile a muoversi nel centro dell’area di rigore e dotata di un buon fiuto del gol, come testimoniano le oltre 100 reti segnate nella sua lunga carriera.

Iweblab