7 giornalisti Rai sotto torchio per una nota spese particolare durante gli Europei in Francia

rai sport telecamera

Un’indagine francese che si è concentrata su un noto ristorante italiano a Parigi ha fatto saltare la copertura anche ai giornalisti italiani della Rai. Secondo quanto scrive La Repubblica, infatti, i dipendenti di viale Mazzini avrebbero presentato agli uffici di Saxa Rubra delle note spese ‘sospette’.

Si tratta di 18 dipendenti, di cui 7 giornalisti sportivi, che di ritorno dagli europei francesi avrebbero presentato il conto a mamma Rai: pranzi e cene con importi sempre pari a 70 euro. E’ proprio l’importo, sempre uguale, ad aver insospettito gli organi inquirenti francesi.

In Rai sono stati già chiesti dei chiarimenti ai protagonisti di questa vicenda e il tutto potrebbe esaurirsi in tempi brevissimi ed indipendentemente dall’esito delle indagini d’oltralpe.

Una faccenda che chiaramente ci interessa da vicino poiché la Rai è ancora una società pubblica sostenuta anche dal canone televisivo tanto odiato dagli italiani…

Iweblab