Un medico per amico: sos Messina, Lucarelli chiama Palaia per…

Metti una vigilia di una partita di campionato, la tua squadra gioca in trasferta in Puglia. Medicofisioterapista hanno l’influenza e non partono con la tua squadra. Cosa fai? Come lo sostituisci? Chiami subito un tuo amico in zona per provare a trovare una soluzione nel  ‘curare’ gli ultimi acciacchi dei tuoi giocatori.

Così ha fatto Cristiano Lucarelli, allenatore del Messina, che ha chiamato l’amico dottor Peppino Palaia per risolvere il problema. Il Messina, infatti, doveva giocare in trasferta contro la Virtus Francavilla ed aveva bisogno proprio di uno staff medico. Palaia risolve subito il problema: “Stai tranquillo Cristiano. Ti mando un mio collaboratore, si chiama Cesare Litti”.

Il fisioterapista arriva nel ritiro del Messina e gli ex Lecce Lucarelli, Conticchio (il suo vice) e Vanigli (collaboratore tecnico) lo accolgono a braccia aperte. Sono tre i giocatori siciliani non al top: massaggi, valutazioni sulle condizioni fisiche e poi tutti pronti per scendere in campo.  Che dire, un medico come Peppino Palaia conviene sempre averlo a portata di mano.