Lecce-Foggia: le pagelle dei rossoneri

Sanchez voto 6,5: provvidenziale in uscita bassa su Caturano nel primo tempo, nel complesso garantisce sicurezza al reparto difensivo.

Angelo voto 5,5: non incisivo con i suoi affondi, viene spesso costretto a ripiegare in copertura per arginare le discese di Torromino lungo la fascia di sua competenza.

Agnelli voto 7: capitano e anima del gioco foggiano, bravo a manovrare il gioco sia partendo dal basso sia proponendosi lungo il fronte d’attacco quando agisce intelligentemente fra le linee avversarie.

Vacca voto 6,5: garantisce la solita sicurezza in fase di copertura e si fa apprezzare in diverse giocate tecniche in mezzo al campo.

Chiricò voto 6: rapido palla al piede, prova ad aggirare la difesa avversaria con i suoi dribbling nello stretto ma spesso non riesce ad incidere.

—>Sarno s.v.

Empereur voto 6: buona prestazione al centro della difesa, non va particolarmente in sofferenza sugli attacchi avversari.

Martinelli voto 5,5: si lascia sfuggire spesso Caturano ed è alle volte lento nel leggere i movimenti del centravanti leccese.

Padovan voto 5: si piazza al centro dell’attacco ma soffre eccessivamente la fisicità della coppia di difensori centrali avversari. La sua presenza è quasi impalpabile nel corso della partita.

Mazzeo voto 6: partita di corsa e generosità, viene spesso incontro per ricevere il pallone e cerca più volte lo spunto vincente senza però trovarlo.

—>Sainz Maza s.v.

Rubin voto 6,5: si conferma uno dei migliori terzini della categoria con una prova solida nelle due fasi, è sua la più grande palla gol del Foggia quando con uno spettacolare sinistro al volo scheggia la traversa.

Gerbo voto 6: fornisce una prova sufficiente in mezzo al campo, preciso nel recuperare e smistare palloni.

Stroppa voto 6,5: il suo Foggia è una squadra organizzata e ben messa in campo che si fa apprezzare soprattutto per un elegante giro palla. I satanelli vanno alle volte in difficoltà sulle ripartenze ma sono sempre pericolosi quando si affacciano in zona d’attacco con i fraseggi lungo le fasce.

Iweblab