Pisa vola in B, il Foggia va ko1 min read

Dopo nove anni il Pisa torna di nuovo in Serie B. É questo il verdetto della doppia sfida della finale playoff tra il Foggia di De Zerbi e i nerazzurri di Gattuso. Finisce 1-1 al termine di una partita tiratissima. Succede di tutto, anche un’incredibile rissa: a metà secondo tempo vienecolpito Gattuso da una bottiglietta, scatenando così un parapiglia generale con tanto di invasione di campo degli ultrà rossoneri.
Gioco interrotto per 10 minuti e i due allenatori espulsi anzitempo. Il gioco riprende e il neo-entrato Floriano si guadagna un calcio di rigore che Iemmello trasforma.
Forcing finale rossonero alla ricerca del gol, ma in contropiede allo scadere segna Eusepi con lo scavetto: é 1-1 finale con i nerazzurri in Serie B.
Commovente standing ovation dei tifosi del Foggia per i propri giocatori. Ma alla fine fa festa il Pisa, che vola in Serie B