La Lega Pro pronta ad espandere i propri confini: importanti novità per promuovere il proprio brand1 min read

Si è tenuto un incontro con i responsabili marketing e comunicazione dei vari club di Lega Pro. Presenti Gabriele Gravina e il Vicepresidente Mauro Grimaldi, coordinatore anche della Commissione Marketing. Sono stati illustrati i progetti inerenti il marketing societario, lo studio di forme di co-marketing sul territorio, la nuova veste di Lega Pro Channel per la stagione 2016-2017 e il progetto scuola. Ecco il dettaglio:

Utilizzo delle scratch card di Lega Pro Channel che saranno consegnate alle società per fidelizzare i tifosi, integrare l’abbonamento allo stadio con quello pay per view per le trasferte e aprire una nuova linea di ricavi fin da prima dell’inizio del campionato;
aumento della visibilità degli sponsor sulla maglie da gioco e l’inserimento del nome del calciatore sul retro delle stesse;
studio di un progetto legato ai servizi relativi a trasporti e logistica per ottimizzare i costi delle trasferte;
biglietteria unica integrata con sedi operative su tutto il territorio;
definizione di un progetto di crowfunding con l’Università di Parma incentrato sul microfinanziamento per acquisire beni e servizi di utilità sociale;
l’avvio di un grande progetto da portare nelle scuole del territorio per parlare di etica e dei valori dello sport a ragazzi compresi tra gli 8 e i 13 anni, attraverso il linguaggio dei fumetti con personaggi innovativi. E’ quanto riportato dai colleghi di Tuttolegapro.com.