aquabike
Di seguito le dichiarazioni della sorpresa di giornata: lo svedese  Johan Johanson, autore di una gara spettacolare condita da un inaspettato secondo posto. Con lui sul podio anche il polacco Wisniewski e l’ungherese Jorgensen. Primi punti iridati anche per Senda e l’italiano Secchiaroli.
Dopo il decimo posto nella Pole di ieri, non mi aspettavo la sorpresa di Gara 1. Dopo la partenza, i piloti che mi precedevano hanno avuto problemi con le rispettive moto e quindi mi hanno facilitato. Alla fine è arrivato un secondo posto che mi da tanta fiducia. L’anno scorso, durante la gara salentina, sono stato influenzato dal mare, non mi ha permesso di correre a mio piacimento. Da questo Mondiale non mi aspetto niente di particolare, come si è visto oggi, le sorprese sono dietro l’angolo e quindi dobbiamo sempre mantenere alta la concentrazione. Spero di bissarmi nella giornata di domani”.
Iweblab