checco lepore rigore

Forse il migliore in campo tra i giallorossi, Checco Lepore prova a spronare i compagni e l’ambiente in vista della gara di ritorno allo Zaccheria dopo la sconfitta interna:

“Siamo incazzati e volenterosi più di prima e vogliamo vincere. Io riparto dal secondo tempo, dove abbiamo fatto bene. Il rigore? Moscardelli mi ha chiesto se me la sentivo e sono andato io senza problemi. L’inizio partita? Abbiamo avuto sia un problema mentale che tattico. Adesso andiamo a Foggia, io ci credo come ci credono i nostri tifosi”.