Bisceglie-Virtus Francavilla Calcio 1-3: Masini e Montaldi annientano l’avversario3 min read

Grande vittoria della Virtus Francavilla Calcio nella trentesima giornata del campionato nazionale di serie D gir.H. I ragazzi di mister Calabro hanno la meglio su un Bisceglie coriaceo, mai domo, che da ancora più valore alla gara vinta dai biancazzurri.
Mister Calabro deve fare a meno dello squalificato Riccio, Picci e De Toma non al meglio per lievi acciacchi si accomodano in panchina. Albertazzi tra i pali, Bartoli, Taurino e Vetrugno in difesa, Galdean in cabina di regia con Risolo e Biason, LIberio e Gallù sugli esterni, Masini e Montaldi in avanti.
Al 3′ Masini sponda di testa per Montaldi che prova la sforbiciata al volo senza successo. All’8′ Pizzutelli dal settore di sinistra mette un pallone velenso in mezzo per l’accorrente Partipilo che conclude a botta sicura, Albertazzi strepitoso salva il risultato in tuffo. Al 13’staffilata di Fanelli col sinistro, conclusione velenosa che termina fuori. Al 20’Liberio crossa in mezzo per Montaldi che in tuffo di testa non riesce a trovare l’angolo giusto. Due minuti dopo Galdean va vicino al gol con una bordata dai 20 metri che centra in pieno la traversa interna. Ma è solo il preludio al vantaggio biancazzurro che giunge tre minuti dopo: angolo battuto da Galdean verso il centro, si accende una mischia in area dalla quale ne esce una palla vagante e Masini tutto solo davanti al portiere insacca con il destro. Al 33′ ci prova La Morte di testa su assist di Pizzutelli, Albertazzi para in scioltezza. Al 40′ malinteso difensivo biancazzurro, Lorusso intercetta ma non approfitta e spara alto. Al 42′ il Bisceglie pareggia: Lamorte sponda di testa per Partipilo che lasciato colpevolmente solo in area conclude col destro battendo l’incolpevole Albertazzi.
Non passa nemmeno un minuto e la Virtus è di nuovo in vantaggio: angolo di Galdean per Montaldi che con un colpo di testa chirurgico trafigge Vicino nell’angolino basso alla sua destra.
Nella ripresa al 9’st conclusione di De Vivo dai 30 mt a giro, Albertazzi in tuffo blocca. Due minuti dopo occasionissima per la Virtus di chiudere le ostilità con Masi\ni che non approfitta di un filtrante meraviglioso di Montaldi, scavetto a Vicino ma la sfera si spegne lentamente sul fondo. Al 13’st Galdean imbecca Montaldi che resiste alla carica di un difensore e conclude a rete senza problemi per Vicino. Il direttore di gara decide stranamente di concedere un recupero sostanzioso, ben sette minuti di extra time, quasi un supplementare. Al 50’st Fanelli trattiene Masini in area e per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto è lo stesso Masini a battere Vicino e a chiudere le ostilità.
Vittoria fondamentale per la Virtus che a quattro giornate dalla fine è nuovamente in testa solitaria. Prossimo appuntamento domenica 17 aprile a Ponte contro il Torrecuso.

***

Bisceglie-Virtus Francavilla Calcio 1-3
Reti: 25′,50’st rig. Masini, 43’Montaldi (VF) 42’Partipilo (BI)

Bisceglie: Vicino, Aprile, Rubino, Fanelli, Ola, Lamorte (35’st Loconte), De Vivo, Ngom, Lorusso (9’st Guglielmi), Partipilo, Pizzutelli (14’st Khalil). A disp: Leo, Ivone, Saias, Lubrano, Marra, Lancellotti. All. De Luca

Virtus Francavilla Calcio: Albertazzi, Bartoli (31’st Tundo), Vetrugno, Risolo, Taurino, Gallù (38’st Turi), Liberio (20’st Pino), Biason, Masini, Galdean, Montaldi. A disp: Spinelli, De Toma, Rotunno, Mignogna, De Giorgi, Picci. All. Calabro

Arbitro: Luca Zufferli di Udine (Francesco Nocella di Paola-Moreno Francesco Longo di Paola)

Note: Ammoniti: Lorusso (BI) Liberio, Taurino (VF)

Recupero: 3’pt, 7’st