Lecce-Catanzaro: il salentini non battono i calabresi da…

precedenti lecce catanzaro

Una vittoria che manca da 28 anni. Tanto è il tempo passato dall’ultima affermazione del Lecce contro il Catanzaro anche se, ad onor del vero, vi sono stati nel frattempo soltanto due scontri diretti tra le due formazioni.

Nei 12 precedenti di campionato giocati nel Salento (4 in Serie B e 8 in Serie C) sono state 5 le vittorie leccesi, altrettanti i pareggi e 2 le vittorie calabresi. E’, come detto, dal 5 giugno del 1988 che il Lecce non batte il Catanzaro. Quel giorno la squadra allenata da Carletto Mazzone (sabato scorso ha compiuto 79 anni), in piena corsa per la promozione in Serie A, si impose  in un “Via del Mare” stracolmo (33.000 spettatori!) per 2-0 grazie alle reti degli attaccanti Pasculli e Vincenzi.

Le altre quattro vittorie, il Lecce, le ha conquistate due volte con il risultato di 3-0: nella stagione 1947/48 (reti di Gavazzi, Natale e Pavesi) e in quella 1954/55 (reti di Bartolaccini e doppietta di Balbiano); una volta per 3-1 nel 1949/50 (reti di Silvestri, Bicego e Mosca) e una volta con il minimo scarto, nel 1977/78, grazie alla rete di Ermanno Beccati.

L’ultimo precedente è quello giocato lo scorso campionato, il 15 novembre 2014, quando al Lecce di Franco Lerda non bastò una spettacolare doppietta di Abdou Doumbia, il Catanzaro riuscì a pareggiare proprio nell’ultimo minuto di gara.

dettaglio partite

Commenta con Facebook