Braglia sulla sfida con il Catanzaro: “Mi fido dei miei ragazzi”

piero braglia lecce

Il tecnico del Lecce, Piero Braglia, ha parlato in vista della sfida di campionato contro il Catanzaro.

Questo il suo pensiero raccolto dal sito ufficiale della società: “Se la vittoria del Benevento ci mette pressione? Noi domani dobbiamo fare la nostra partita e basta. Ho chiesto ai ragazzi di guardare a casa nostra, dobbiamo dare il meglio di noi di gara in gara, poi se gli altri saranno più bravi di noi vinceranno. Mi fido dei miei ragazzi e in settimana li ho visti sereni e spero sia di buon auspicio. Ogni gara è difficile e sappiamo di no poter sbagliare nulla. Ho visto diverse gare del Catanzaro, contro le cosiddette grandi hanno fatto delle ottime partite. Terminata la mia squalifica? Per un allenatore è una cosa brutta non poter sedere in panchina perché quando sei fuori non servi, non puoi incidere. Per la gara di domani ho ancora dei dubbi, deciderò con calma“.

Iweblab